Classificazione
Dati epidemiologici

Epidemiologiaplanisfero
· Diffusione
U.S.A. 540.000
Italia 107.000
· Incidenza annua media
USA 1.8 ogni 1.000 abitanti
Italia 1.5 ogni 1.000 abitanti
· Prevalenza : fino al 5% della popolazione totale

fonte: US Census Bureau, International Data Base, 2010

 

Il trattamento chirurgico di questa patologia diffusa globalmente, si riscontra, con maggiore frequenza nell’America del nord, in tutta l’area Europea e in Oceania.
Distribuzione geogarfica delle principali aree di cura

diffusione
Classificazione proposta dell’European Hernia society per l’ernia inguinale e femorale

tabellaEHS

Legenda:

P = Ernia Primitiva
R = Ernia Recidiva
0 = Ernia non percepibile
1 = Orifizio erniario < 1,5 cm (un dito)
2 = Orifizio erniario < 3 cm (due dita)
3 = Orifizio erniario > 3 cm (più di tre dita)
x = Non investigata
L = Ernia Laterale/indiretta
M = Ernia Mediale/diretta
F = Ernia Femorale

 

Classificazione proposta dell’European Hernia society per l’ernia della parete addominale

 

ombelicaleEHS